Obamaltroni

Ieri è iniziata la Convention del Partito Democratico americano. Ad aprire le danze, in prime time tv, è stata la moglie di Obama, Michelle – con tanto di prole sul palco*. Un attimo: ma Obama non era quello del “CHANGE, we believe in“? E cosa è questa salsa melensa con il pubblico? Cosa è questo espediente carrambachesorpresesco dei figli, dell’amore per la famiglia, dei valori? Ahi, ahi, mr Obama, a quanto pare, avevo capito bene non appena avevano nominato Biden come suo vice.

Ed ecco a voi signori, dopo lo straordinario successo del Veltrusconi, sempre pacatamente e serenamente, la nuova creatura politica:  l’OBAMALTRONI!

Mr Obamaltroni, non sono uno dei suoi famosi spin doctor, però inzi a cambiare lo slogan in “Fake, we believe in”. Anche perchè, se proprio vuole rischiare la pelle, lo faccia con lo slogan giusto.

* p.s. ma perchè la famiglia dovrebbe dare più credibilità per ricoprire un ruolo? Mica io porto mia nonna ad i colloqui di lavoro.

Annunci

6 Risposte

  1. No, no, noooooooooo. Le figlie piccoline sul palco noooooo, la moglie che dice di amare il marito, i figli e l’America no. Noooooooo. Dio, quanto non li sopporto.

  2. ahuahua sono ridicoli luna.
    Odio Veltroni, ma almeno lui c’ha risparmiato lo spettacolo osceno della famiglia sul palco!

    IN GOD WE TRUST

  3. La nonna al colloquio di lavoro è esclusa. Qualche mese fa sono andata con lei dal suo medico e ad un certo punto questi mi chiede cosa faccio e io gli dico “la psicologa” e lui “ah, sono pieno di biglietti da visita di psicologi che mi chiedono di far loro pubblicità coi miei pazienti” e io “allora le lascio anche i miei, uno più uno meno”… a quel punto entra in scena mia nonna che sa a memoria il mio cv e inzia a dire tutta orgogliosa e sorridente che io faccio questo e quest’altro e che sono brava e che di qua e di là e la sua nipotina e cip cip e mao mao…Ricordo questo come uno dei momenti più imbarazzanti della mia vita…

  4. mia nonna, invece, ricorda sempre a tutti di quando avevo manco 2 anni e mi chiusi il pisellino nel becco della paperella di plastica che ricopriva il rubinetto del bidè.

    anche io ricordo quelli come i momenti più imbarazzanti della mia vita. Persino di quando mia madre mi sgamò a masturbarmi davanti il magazine QUATTRORUOTE.

    Pensa te che vita 😀

  5. Se tu ti candidassi alle presidenziali americane verrebbe sicuramente fuori…

  6. Cosa verrebbe fuori? Il pisellino verrebbe fuori dal becco della paperella? ehehe quello è uscito fuori tempo fa!

    eheh scherzo…

    no, verrebbe fuori anche di peggio :DDD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: