X files – Ma chi ci vuole credere!

X Files - voglio crederci

X Files - voglio crederci

Ieri sera, per accontentare il mio amore, sono andato a vedere “X-files: voglio crederci“. Premesso che odio X-files in TV, odio le storie di alieni, fantascienza e fantacalcio, eccone una sintesi:

TITOLO: “VOGLIO CREDERCI” (che fa cagare – è il sottointeso del regista).

CAST: Gli alieni devono aver sottoposto Lui ad esperimenti di ringiovanimento mentre lei ad una banale liposuzione degli zigomi (stile Taylor di Beautiful dopo l’ennesima resuscitazione)

RECITAZIONE: Sparita, vittima di un rapimento alieno anche lei

TRAMA: Omofoba, anti-repubblicana, antisovietica: insomma, Veltroniana – nel senso che diceva di si e di no a tutto

FOTOGRAFIA: Vagamente fetish: sembrava che da un momento all’altro tutti iniziassero a praticare bukake e/o spanking

CONCLUSIONE: da NON VEDERE. Tanto vale restare a casa a sentire i peti del vicino: capire come facciano a superare la barriera del suono è un vero X-File.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: