La Carica dei 101

Stamattina camminavo per il parco, e ho visto una donna dallo sguardo malefico e torbido con al guinzaglio 101 deputati tutti maculati. Mi sono avvicinato con sospetto, il suo nome era Crudelia Mussolini. Mi ha spiegato che lei vuole che i rom vadano a fare in c**o, ma prima bisogna curarli, perchè i prodotti si rispediscono nelle scatola e non alla rinfusa – è un diritto inalienabile!

Mi ha raccontato del suo datore di lavoro, ancora più crudele di lei, Silvio Benjamin Button Berlusconi. Mi ha spiegato della strana malattia da cui è affetto quest’uomo: è nato vecchio, ma ora si sta ringiovanendo con l’avanzare dell’età. Non solo: mi dice che a volte sfiora la demenza, perchè dice una cosa ed il suo contrario nell’arco di 20 secondi – prendendosela con gli altri perchè hanno cambiato idea e accusandoli di essere vetero-comunisti.

Mi sono imbattuto poi in un signore molto alto, chiamato Mister Cleric ma al parlamento – mi ha spiegato – si trasforma in Dottor Che Guevar. Mi dice che non può far vedere la sua verà natura e così in parlamento finge di essere quello che non è: comunista. E’ alla guida di un certo PD ..sarà Partito Dragqueen, con un capo così trasformista!

Ah ragazzi, che gente strana s’incontra la mattina al parco mentre cerchi di driblare le merde di cane, di rom e la pioggia acida.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: