Ma chi se ne frega

Rutelli, ma lei ci fa o ci è?

“Lascio il PD subito, con dolore” – ha dichiarato al Corriere della Sera di oggi.

Con dolore? Ma sarà solo SUO il dolore: era ORA! Inoltre,  Onorevole lei sa cosa sta succedendo in Italia? Lei sa che c’è il rischio di un regime poliziesco e fascista in Italia e lei pensa alle sue manie da primadonna cattolica? Ma lei, di cattolico, cosa cazzo ha a parte leccare le palle al Papa? Perchè se davvero fosse CATTOLICO (e le ricordo che la PIETAS è il valore per eccellenza del suo credo) starebbe zitto oppure si indignerebbe per il caso di Stefano Cucchi, o sull’indagine di RICETTAZIONE su Berlusconi in merito al caso Marrazzo.

Ma, al di là di questo, ma lei crede che agli italiani gliene importi qualcosa della sua dipartita dal PD? Ma lei pensa che gl’italiani si facciano davvero cruccio del suo capriccio da isterica in mezzo al crisi economica, sociale, politica in cui l’Italia sta affondando?

Per cui, ci faccia il piacere: se ne vada pure a fanculo (e si porti anche la Binetti con lei!!), ma SI STIA ZITTO.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: