Governare con il culo

Berlusconi porta sempre avanti l’Italia. Ormai siamo così avanti, che abbiamo fatto il giro del campo e siamo indietro agli altri. Lui è il futurista dei politici: correre, correre, correre.

Tutti i populisti del mondo si dice che governino “con la pancia”, ovvero seguono gl’istinti della folla e li assecondano. Ma Berlusconi è andato ben oltre nel processo digestivo: lui governa con il culo del popolo.

E lo dico per tanti motivi.

1. Prima di tutto, perchè fa il frocio con il culo degli altri. “Gli abbruzzesi devono ringraziarci, devono assolutamente venire in piazza a San Giovanni”. Forse dimentica che non è stato lui ad aiutarli, ma i contribuenti con le loro tasse.

2. Perchè governa con lo stesso mood di quando si deve andare al bagno: “Dovevo parlare con l’AGCOM, era indispensabile”. La gente normale ha questa urgenza solo quando deve fare la cacca, lui invece dirige i suoi istinti rettali alle autorità per le comunicazioni.

3. Ed infine, perchè prende per il culo tutto il Paese da 15 anni con questa storia della politica del fare, che è ormai sgamata: farsi i cazzi suoi.

Non so come andranno a finire le elezioni regionali, ma di una cosa sono certo: quando entrerò nello stanzino per votare, andrò alla ricerca disperata della carta igienica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: