Incompetenti

I neogovernatori leghisti di Piemonte e Veneto: “No alla Ru486”; il Papa li loda: “No all’uccisione di bambini mai nati”. Siamo arrivati alla frutta: il paraplegico che aiuta il cieco a camminare.

La Lega nel ’94 era contro la DC, Roma ladrona e la Chiesa. Crearono (ed hanno ancora) riti pagani e pseudo-celtici.  Mentre idolatrano un’ampolla di piscio del PO, come pensano di risultare credibili come paladini dei valori cristiani? Ma per favore!

La Chiesa, a sua volta, vuole pontificare sulla vita dei bambini mai nati: ma chi sono loro per farlo essendo coinvolti in centinaia di scandali di pedofilia nel mondo? Il dubbio che li vogliano far nascere per potersene “occupare” loro e’ più che legittimo. Again, ma per favore!

Tutto cio’ senza menzionare il fatto che NESSUNO puo’ vietare la commercializzazione di un farmaco autorizzato dall’Agenzia Italiana del Farmaco. Ma la legalita’ ormai ha meno importanza di un foruncolo sul culo di Bossi. E meno male che stavolta Bersani-Casper si è svegliato e gli ha detto: “si credono imperatori”. Tutta vita: il pusher della Bindi gli avrà fornito del propoli o dei fiori di Bach.

In definitiva, la domanda è: ma perchè questi si permettono di parlare nonostante le EVIDENTI incompetenze? La risposta è una soltanto: nessuno se ne fotte altamente di quello che dicono e allora li lasciano parlare. Ma gente, non ci lamentiamo quando ci ritroveremo le leggi Razziali, ok?

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: