Il Pene universale

L’ultimo scandalo di pedofilia targato Vaticano USA è il primo con tanto di lettera d’insabbiamento dell’attuale Papa Joseph Ratzinger, che evitò la laicizzazione di un prete accusato. Ecco il passaggio chiave: “Questa corte, sebbene consideri gli argomenti a favore della rimozione in questo caso di grande significato, ritiene tuttavia necessario considerare il bene della Chiesa universale”.

Ironico: per Joseph Ratzinger il Bene della Chiesa universale coincide con il Pene individuale del prete che così ha continuato a stare a contatto con minori per anni, “violentandone a tonnellate” – come lui stesso a dichiarato. Al danno la beffa: le reazioni della Chiesa a questo scoop sono a dir poco surreali.

Ratzinger: “Sono pronto ad incontrare le vittime”. Ma che hanno fatto per essere puniti la seconda volta?. Padre Lombardi, capo ufficio stampa Vaticano: “Non necessario rispondere ad ogni singolo documento citato al di fuori del contesto”. Padre, commissioniamo un bel plastico a Bruno Vespa e ne andiamo a parlare in TV? Così le spieghiamo bene com’era il contesto.

La Chiesa, come tutte le istituzioni maschiliste e o-sesso-nate, si dimostra per quello che è: un crogiolo di pervesioni sessuali e sublimazioni di libido senza fine. Possiamo metterci un prosciuto davanti agli occhi, possiamo urlare alla strumentalizzazione dei casi di cronaca, ma la natura umana non si può negare: il proibito è quanto di più desiderato, dalla notte dei tempi.

Se questi signori si dicono gli unici a guidare le sorti dello spirito umano, dovrebbero iniziare a dimostrarne la conoscenza e ad agire di conseguenza. Perchè non ci siano dubbi: l’insabbiamento è modus operandi mafioso, e non certo spirituale. Amen.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: