Storia inFINIta

Fini mi fa tenerezza: la sua biografia politica fa invidia al Candido di Voltaire. Non è colpa sua: si applica tanto, ma ci arriva sempre dopo gli altri.

Prima giovane post-fascita tra le file del M.s.i., poi delfino di Almirante; una volta a capo del partito, stregato dall’acqua termale di Fiuggi, capisce che l’M.s.i. era troppo fascista e decide di creare un partito di destra moderna, Alleanza Nazionale. Definisce Berlusconi un pagliaccio per poi allearsi con lui ad ogni tornata elettorale tanto da fondersi con Forza Italia nel nuovo Popolo delle Libertà. Lo odia così tanto da accettare anche l’incarico di Presidente della Camera dopo la vittoria del 2008. Lui, nazionalista convinto, ha sempre accolto l’alleanza con la Lega separatista di Bossi, fino a che ieri non si è accorto che “La Padania è un’invenzione propagandistica che mina la coesione nazionale”.

Complimenti, Presidente! Fra 20 anni scoprirà anche che Berlusconi la tratta da zerbino e si farà tatuare WELCOME sulla fronte?

Fini ci dimostra quanto la Prima Repubblica non sia mai morta: si è solo cambiata d’abito. L’Italia gattopardesca del “bisogna cambiare tutto, per non cambiare proprio nulla” è all’apice della sua forma. Mani Pulite è stata solo una sessione di aerobica intensa, dalla quale la prima Repubblica è uscita con i glutei più tonici e sodi. Il risultato: si è modificata geneticamente la corruzione – prima era di Partito, ora è del Singolo. Verrebbe da dire: che culo.

Nonostante tutto, io credo che ne usciremo bene da  questo torpore catodico. L’Italia è sopravvissuta a tanti tentativi di distruzione, eppure resiste da 2 millenni. Ho vissuto parecchio all’estero e la grande differenza tra gl’italiani ed il resto dell’occidente è che quest’ultimo ha ottimi governanti con un popolo di merda, mentre noi siamo un popolo eccellente con governanti di merda. Ed il più scemo degl’italiani è pari ad un inglese, spagnolo o americano medio.

Non ci resta che attendere l’autodistruzione di questi pescivendoli al governo e all’opposizione. Nel frattempo, godiamoci lo spettacolo con una risata compiaciuta.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: