E’ risorta: alleluja!

Non e’ come Mani Pulite, ma quanto ci godo a veder cadere pezzo per pezzo il Governusconi? 2 ministri ed un sottosegretario in meno di due mesi: a questo ritmo per l’approvazione della finanziaria di Dicembre, ci sara’ solo Tremonti a cui non rimarra’ che tagliarsi i capelli (perche’ intanto avra’ tagliato gia’ tutto). La goduria è perchè nessuno di questi signori (?) ha ancora subito condanne definitive. Sono bastati gli scandali politici e le prime indagini pubblicate sui giornali a farli saltare in aria. Da due mesi, insomma, l’Italia ritrova una cara amica che pareva defunta: l’opinione pubblica.

Ridotta a semplice comparsa della vita sessuale dei politici (altro che pubblica: PUBICA), appariva puntuale solo con l’ennesima trans o festino del Premier. Voleva imitare la pruriginosa stampa britannica, ma l’effetto era sempre una bassa e sonnolenta imitazione da Bar Sport. Il PD reclama la sua ennesima vittoria di Pirro. Ma pensassero a vincere nelle urne, anziche’ prendersi i meriti di un’indignazione popolare che non intercettano da anni. Se si candidasse, la gente di sinistra anzichè loro voterebbe il Gabibbo, che’ almeno non ha vergogna di essere rosso.

Ormai e’ nei quotidiani che la gente “fa community” e si riconosce. Il Governusconi lo sa e vuole zittirli per sempre con la legge bavaglio. Ma siamo certi che in questa lotta non l’avra’ vinta. E non solo perche’ sia l’OCSE che l’ONU si oppongono, ma perche’ lentamente la gente si sta svegliando. Quest’atmosfera da basso impero sta per finire per sempre. Il Governo del fare (i cazzi propri) sta dando i suoi frutti. Montanelli aveva ragione: per liberarci di Berlusconi, c’era bisogno solo di Berlusconi.. Come per tutti i virus.

Annunci

2 Risposte

  1. ma che bel post, ti dipingi proprio impeccabilmente nei tuoi panegirici autoprodotti. Io con te ci sono uscito. Abbiamo pure mangiato assieme. Mi hai spontaneamente detto che sei stato bene. Ti sei frequentemente stupito e interessato dei contenuti dei miei discorsi. Poi sei immediatamente dopo scomparso. Mah…
    Leggendo i tuoi post e quel che ho visto del tuo comportamento, sembra che tutto in te obbedisca ad un unico comando: dimostrare a te stesso e, in fondo a tuo padre che, pur non seguendo il suo modello e i suoi anatemi, ce la puoi fare più o meno da solo (anche se magari non proprio solo solo..non t’è forse mai tornato utile dichiararti omosessuale in àmbito lavorrativo?) anche tu ad essere normale o addirittura super-normale. Di qui il leggere i rassicuranti quotidiani sulla panchina del parco, occuparsi delle rassicurante chiacchiericcio politico, espresso in posts dove con sapienza (e questo non si può negare, sei pure un uomo di marketing d’altronde) costruisci frasi patinate come le costose confezioni per allodole di bibite fatte d’acqua, zucchero e anidride carbonica, volere un partner bello atletico e con uno status socio economico elevato, volere un figlio, sacrificare il 60-70% delle tue ore da sveglio a lavorare per una multinazionale per avere due spicci in cambio e poterlo ribadire a tutti. Insomma, tutto sto anticonformismo apparente per nascondere a tutti, e naturalmente in primis a te stesso, che, schiavo della relazione irrisolta col tuo padre assente-belligerante, sei diventato un normale impiegato, forse con qualche euro in più della media, con valori, aspirazioni, argomentazioni da italiano medio e pure in versione conforme ai dettami politici del conformismo gaio. Que làstima!
    saluti

    • Non so chi tu sia Giuseppe. Ma sicuramente non hai il dono della sintesi. Ho letto a puntante l’Iliade di stampo Freudiano che hai fatto e devo dire che non ho mai visto tanta Proiezione Junghiana concentrata. Hai una bella carica di rabbia nei miei confronti: aggiungiti alla fila. Vorrei davvero ribattere ad ogni punto che hai messo giù, però sai ho solo 30% della mia vita libero (per sottrazione a quello che dici tu): preferisco occuparmi d’altro. Beato a te che evidentemente sei disoccupato e puoi passare ore ed ore ad occuparti del nulla. grande fortuna. buona vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: