Vote for Lady Gay-ga!

Mentre da noi un politico (?), Giovanardi, sparava cazzate sulle adozioni gay, in America una cantante, Lady Gaga, lottava attivamente per i diritti degli omosessuali. Tanto da influenzare il voto al Senato per la legge che abolirà la politica del “Don’t Ask Don’t Tell“. Ad ognuno i suoi eroi. Gaga, con il comizio di ieri a Portland, si è spinta dove NESSUNA presunta “icona gay” si era mai azzardata prima: ha messo la faccia in prima persona per difendere i suoi più accaniti fan.

Ma non si è limitata a questo: ha pure fatto una controproposta. “Com’è possibile che militari omofobici, che covano odio verso i loro connazionali gay, debbano prestare servizio regolarmente, mentre un omosessuale no? Propongo una mia legge, che recita così: SE NON TI PIACE, VATTENE A CASA“. La donna ci sa fare con la retorica politica, non c’è che dire. Una capovolgimento dialettico così audace non è comune sentirlo neanche dai politici americani.

Nel momento in cui scrivo questo post, la legge non è ancora stata discussa. Mancano 15 minuti. Ma quello che conta è la testimonianza di una donna che ha deciso di cambiare le regole del gioco. Moltissime showgirl ci campano sulle spalle degli omosessuali, rilasciano decine d’interviste dichiarandosi follemente innamorate di loro, ma mai nessuna azione concreta. I gay sono come le puttane: tutti li vogliono, ma nessuno se li sposa.

Lady Gaga per l’ennesima volta dimostra di essere dalla parte di quelli che lei definisce “little monsters”, i mostricciattoli. Coloro che sono minoranza da sempre, che al liceo sono derisi e non difesi da nessuno. La sua lotta, espressa nei suoi video, nelle sue canzoni, è a favore di chiunque venga emarginato perchè “doesn’t fit in”, perchè non “c’azzecca” con la maggioranza delle persone.

In America sono fortunati. Uno, perchè non hanno Giovanardi; due, perchè hanno Nostra Signora Lady Gaga. E nell’attesa di un politico italiano di sinistra che si comporti come lei, vi saluto tutti!

Vote for Lady Gaga!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: