Dall’omosessualità si può guarire!!!

Ora la Chiesa potra’ dire di aver ragione: dall’omosessualita’ si puo’ “guarire”.

E’ successo proprio a San Francisco, capitale dell’orgoglio gay. Harry era fidanzato con Pepper da ben sei anni, e facevano tutto insieme. Ma poi un bel giorno, la loro vicina, Linda, ha perso il marito e tutto e’ cambiato. Harry ha iniziato a farle visite continue, per prendersi cura di lei in questo momento tanto doloroso.

Pepper sentiva che qualcosa stava cambiando nella loro relazione ed infatti, dopo pochi giorni, Harry da la terribile notizia al compagno: andra’ a vivere con Linda. Uno shock per il povero Pepper che ne ha parlato a tutti i giornali del Paese con dolore.

Ma i dolori non finiscono mai: ora Linda aspetta un figlio da Harry e Pepper, alla vista di quell’uovo, pare abbia fatto una scenata da film. In molti, pensano a lui come il prossimo protagonista de “La marcia dei pinguini 2”. Intanto, le indiscrezioni parlano di Harry come spot per la prossima campagna omofoba del Vaticano.

Ma non ci giurerei il becco.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: