Rassegnata stampa di oggi

Per Berlusconi, gl’immigrati vanno respinti, perche’ sono parte di un disegno criminale. Mi aspettavo un più solidarieta’ da chi e’ salito al potere per lo stesso motivo.

E finalmente fu Nucleare: approvata il ddl delega per aprire le centrali senza chiedere autorizazzioni alle regioni. Se questo e’ federalismo, Bossi dovrebbe prendere cittadinanza a Teano.

E le ronde saranno legge a breve. Invece di legalizzare l’erba, legalizzano fascisti in erba – dettagli etimologici.

Il Papa: mai negare l’Olocausto. Ma promuoverlo come simpatico esercizio intellettuale, perche’ no?

Sospeso il concerto di Marco Carta a Roma: troppi bambini.
Le autorita’ temevano per la loro incolumita’. Che voce terribile deve avere.

Annunci

Chi è il ministro che sta più sul cazzo? Risultati del sondaggio

Dopo una settimana dall’inizio del sondaggio “Vota il ministro che ti sta sul cazzo”, ecco la classifica dei votanti passati in questo balordo blog:

Carfagna
33%
La Russa 13%
Brunetta 9%
Calderoli 9%
Tremonti 9%
Alfano 9%
Gelmini 6%
Maroni 2%
Zaia 2%
Bondi 2%
Bossi 2%
Rotondi 2%
Vito 2%

Vedendo la Carfagna al primo posto, posso pensare a quattro tipi di lettori del mio blog.

1. Sono puttane incazzate per il suo ddl anti-prostituzione;

2. Sono gay che non hanno sopportato il mancato patrocinio del gay pride;

3. Sono showgirls invidiose perchè loro hanno rimediato solo una televendita andando coi potenti;

4. Maniaci sessuali che la vorrebbero DAVVERO sul cazzo;

Minchia, Puttane, Gay, Showgirls…ci mancano solo i nani, e il mio blog somiglia al vecchio PSI.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: