Sarah FALLIn

Sarah Palin ha ispirato un film porno a Larry Flint, noto regista a luci rosse.

Il titolo è ancora ignoto – ma l’header del mio post può essere un valido suggerimento.

Lo rubi pure sig Flint, è per una buona causa.

Annunci

I tre porcellini

 

Obama: “Metti un rossetto ad un maiale, ma rimane sempre un maiale

La Palin, senza badare al fatto che Obama si riferisse a McCain e non a lei, ha subito messo in onda un video accusandolo di sessimo.

Le domande sono quattro:

  1. Perchè la Palin si è sentita chiamata in causa appena si parla di maiali? L’avrei capito se si fosse parlato di scrofe, ma lei si sente un suino maschio? Mi confonde questa donna.
  2. Perchè McCain non ha mai risposto alle accuse di Obama? Mandare avanti una donna non è bello, soprattutto per un repubblicano. In Irak ci manderà sua nonna?
  3. Perchè Obama doveva parlar male di un maiale proprio in un paese pieno di porci?
  4. Che hanno fatto ‘sti poveri maiali? Non hanno anche loro il diritto di truccarsi?

I misteri della politica americana sono infiniti.

I signori in giallo

Ricapitoliamo:

  1. Durante l’amministrazione Giuliani (repubblicano), a New York ci fu l’attacco alle Twin Towers;
  2. Durante l’amministrazione Bush c’è stato l’uragano Katrina;
  3. Prima della convention repubblicana di McCain, c’è l’uragano Gustav;
  4. Le gente viene attaccata dalle tigri quando passa Putin nei paraggi;

Ho come l’impressione che la destra sia come la signora Fletcher de “La Signora in giallo“:

Dove arriva, scappa il morto.

Minchia, ieri ho visto Alemanno! M’inizio a grattare.

Patiti di Patata

Premesse

1) McCain è la marca leader nelle patatine fritte;

2) Gli USA sono il paese delle patatine fritte;

3) La pratica più diffusa tra gli americani è fare i “couch-potatoes” (patate da sofà);

Conclusione

McCain sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America

E a nulla varrano tutti i discorsi kennediani di Obama: cosa può un nero dal cognome binladesco contro una bianca patata anglosassone?

Republicrats!

Praticamente, il nostrano Veltrusconi.
Solo che da noi, i politici si comportano da comici.
E non il contrario.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: