Pazzi da LEGA(re)

Dovrei aprire una rubrica solo sulla Lega Nord in questo blog. Ogni giorno, se ne inventano una di cazzata. Le cose più’ divertenti delle ultime ore? Eccole.

1) “Non basta più la bandiera tricolore“: chiedono l’ufficializzazione anche delle RINOMATISSIME bandiere regionali. Perche’? Se ricordate, Bossi anni fa disse che con la bandiera italiana si puliva il culo; si vede che, avendo aumentato sensibilmente le CAGATE che dice, ha bisogno di più tipi di carta igienica.

2) Maroni emana il codice delle Ronde:”Buona salute fisica e mentale”. Ok sulla prima caratteristica, ma sulla seconda siamo di fronte al più alto paradosso della storia.  Subito dopo il fatto che Maroni rediga codici di qualsivoglia tipo, chiaramente.

3) “Gabbie salariali, al Nord dare stipendi più alti del Sud”. Io propongo un altro tipo di gabbia. Ma per loro.

Sono sempre più basito: questi leghisti stanno trasformando il nostro Paese in un reality terzomondista e nessuno si incazza come una belva. Anche se concordo su una questione: quando li sento parlare, vorrei anche io che non facessero parte dell’Italia.

Annunci

Rassegnata stampa di oggi

Per Berlusconi, gl’immigrati vanno respinti, perche’ sono parte di un disegno criminale. Mi aspettavo un più solidarieta’ da chi e’ salito al potere per lo stesso motivo.

E finalmente fu Nucleare: approvata il ddl delega per aprire le centrali senza chiedere autorizazzioni alle regioni. Se questo e’ federalismo, Bossi dovrebbe prendere cittadinanza a Teano.

E le ronde saranno legge a breve. Invece di legalizzare l’erba, legalizzano fascisti in erba – dettagli etimologici.

Il Papa: mai negare l’Olocausto. Ma promuoverlo come simpatico esercizio intellettuale, perche’ no?

Sospeso il concerto di Marco Carta a Roma: troppi bambini.
Le autorita’ temevano per la loro incolumita’. Che voce terribile deve avere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: