Pena-lizzati

Il vostro pene è più corto di quello di vostro nonno. Arrendetevi all’evidenza. Un recente articolo sul Telegraph lo conferma. E se così fosse, potremmo definire Rocco “un uomo di altri tempi“. Eppure, mi ero fermato sempre allo scroto, denunciando l’assenza di palle nei tempi moderni. Mai limitarsi nella vita.

A causare l’imBrunettimento del pene sarebbe lo stile di vita. Mangiamo troppe porcherie. Lo stress non aiuta affatto. Non a caso, a Napoli abbiamo sempre detto “‘O cazz nun vol pensier“. Saggezza popolare aiuta sempre.

Sono molto in agitazione per i nostri amici cinesi. Se la vulgata è giusta, loro mediamente sono meno dotati. Quindi si ritrovano uno spillo tra le gambe. Povere donne cinesi. Comunisti e pure sottodotati se li devono prendere. Meglio masturbarsi.

Ma sono altrettanto preoccupato per il futuro. Le condizioni di vita non miglioreranno di certo. L’inquinamento gioca un ruolo in questo problema. Inizio a prendere sul serio gli ecologisti fanatici. Il buco dell’ozono non è nulla in confronto a questa catastrofe scrotale.

Eppure, sono un inguaribile ottimista. Voglio vederci il lato positivo. Mi sono sempre lamentato di non essere superdotato come mio padre (era mia madre a dirmelo). Ora so perché.

Amen.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: